7 cani a 7 mesi di gravidanza..

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

Eccoci, oltre la metà, diciamo pure a tre quarti di un percorso tutto nuovo e sorprendente. Tra poco nasce il nostro “cucciolo d’uomo”: Stefano ed io ne siamo entusiasti; non so sinceramente l’opinione che si sono fatti i cani di questi sbalzi ormonali e della limitazione della mia mobilità.

Per loro è importantissimo il linguaggio del corpo, la postura e soprattutto gli odori. Spesso ci si dimentica che in base agli stati d’animo anche la nostra sudorazione cambia… figuriamoci in una fase della vita in cui due corpi vivono in simbiosi uno dentro l’altro!

Sono seduta sull’ultimo gradino del terrazzino e aspetto che Stefano rientri da lavoro. Ho i cani che sonnecchiano all’ombra davanti a me e mi chiedo: ma lo sanno o non lo sanno che presto la famiglia aumenterà?! Mmm penso di sì, Elettra è affettuosissima e Baloo poggia spesso la testa sulla mia pancia…

Da parte sua, Leonardo so di per certo che li conosce uno a uno!

siberian_husky_black_charm_cani_gravidanza_01

Appena vado in giardino lui si attiva e muove moltissimo. Io inizio ad avere meno energie: complice il caldo le passeggiate si riducono e mentre la forza fisica diminuisce lo stress invece aumenta… Saremo all’altezza di gestire questo grande branco-famiglia? Saremo dei buoni genitori? E i cani, i nostri amati cani, compagni di vita e di mille avventure sapranno affrontare serenamente in particolare il primo periodo del nascituro? Sarebbe bello avere la certezza di una risposta affermativa, ma devo constatare che come per loro è una nuovissima esperienza lo è anche per noi, tra poco saremo neo genitori.

In tutto questo, come non perdere di vista le cose che davvero contano?

siberian_husky_black_charm_cani_gravidanza_02

Non lo sappiamo, ne abbiamo parlato giusto ieri sera, quando siamo saliti in auto per portare tre di loro a spasso lungo il Sile “non dovrà mancargli niente, non devono sentirsi rimpiazzati”, “il caldo e non poter andare a correre li annoia dobbiamo fare qualcosa”. Stefano e io siamo fortunatamente d’accordo sul fatto che loro non hanno scelto di essere con noi in una famiglia giovane e numerosa. Soprattutto nessuno di loro ha mai avuto voce in capitolo sull’aggiunta di un nuovo membro, tantomeno umano!

siberian_husky_black_charm_cani_gravidanza_05

Sarà difficile, ma dovremo rinunciare a un altro pezzettino di noi per garantire spazi di qualità e sostegno a tutti. Ci rendiamo conto già adesso che non sarà cosa semplice quindi stabiliamo una bozza per i prossimi giorni: fino a quando le temperature (e la pancia) permetteranno, cercheremo di impegnarci tralasciando i lavoretti di casa non urgenti per garantire a turno, una scampagnata fuori porta verso sera, per poi posticipare a uscite notturne, magari sul Montello, più fresco.

C’è da aggiungere che siamo anche reduci da un trasloco impegnativo che ha provato non poco sia noi che i cani.

siberian_husky_black_charm_cani_gravidanza_06

Cercheremo da subito brevi percorsi per riuscire a rotazione ad appagare tutti secondo le predisposizioni: di certo Anja avrà garantita la gita al fiume! Noto come ad esempio a Eden ed Eva manchino tantissimo le visite di persone amiche. Stamattina il falegname è stato accolto da ululati di gioia di Eden che reclamava coccole da una delle poche persone che questa settimana è venuta a farci visita! Mi faceva sorridere ma la sua era anche un rammentarmi

“Hei! Ho bisogno di stare con le persone!”. Bene lupa, tu verrai al mercato con me.

Anche il giardino merita attenzioni in più prima dell’arrivo dei calori (a rotazione chiaramente.) sarà necessario terminare l’impianto di irrigazione (diciamo pure rimediare il guasto) e finire di piantare qualche ombreggiante naturale e rampicante. Per concludere l’amica Michela Vacca mi ha suggerito l’impiego di rimedi omeopatici 100% naturali per favorire l’adattamento ai cambiamenti di tutto il branco… speriamo ne traggano beneficio.

siberian_husky_black_charm_cani_gravidanza_04

Farà sorridere, ma non mi sento tanto diversa da un anno fa quando preparavamo cassa parto e conserve in attesa dei cuccioli di Eva! Le amiche nel frattempo mi rincuorano al telefono, certe del fatto che il nostro menage familiare sarà sì molto impegnativo, ma che abbiamo tutti gli elementi per poter cavarcela benissimo.

Noi lo speriamo davvero… dopo tutto preoccuparci tanto non porta benefici, quindi ci godiamo gli ultimi mesi prima dell’arrivo di questa nuova vita!

Marta

MartaSalva

Salva

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 Filament.io 0 Flares ×

Be the first to comment

Cosa ne pensi?